Aggiungimi su Facebook    Segui il Canale di Youtube    Seguimi su Pinterest

giovedì 8 giugno 2017

Comunicato Curva Sud - Giugno 2017,n.2


E' l'ultimo atto di una stagione da incorniciare e che, al di là del risultato di questa sera, ricorderemo a lungo negli anni a venire come una delle più entusiasmanti. Nel primo anno di serie B siamo riusciti a recitare un ruolo da protagonisti, arrivando a giocarci la promozione nella massima serie attraverso i play off. Cogliamo l'occasione per ringraziare tutti i calciatori che hanno indossato e onorato la maglia giallorossa, a prescindere da come terminerà la finale.
Per quanto riguarda la partita, proporremo una coreografia spettacolare. Vi chiediamo solo una cosa: portate con voi sciarpe, stendardi o qualsiasi vessillo giallorosso da innalzare al momento dell'ingresso delle squadre. Al resto penseremo noi.  Sarà importante anche il comportamento da tenere nel corso della gara. E' l'ultima fatica stagionale, la più importante. Tirate fuori la voce, sgolatevi fino a quando le corde vocali non vi faranno male. Ciò che stiamo per conquistare è molto più importante di qualsiasi altra cosa. Seguite attentamente i lanciacori posti sulla balaustra e non prendete iniziative personali. La cosa più importante sarà quella di non farsi assalire dall'ansia per nessun motivo al mondo e di non farsi distrarre dalla partita. Se dovessimo subire gol, bisognerà incitare con ancora più convinzione i ragazzi in campo per cercare di rimettere le cose apposto. Recitiamo un ruolo importante in tutto questo e ne dovremo essere consapevoli! Cogliamo l'occasione per farvi un altro appunto. Se il Benevento riuscisse a conquistare la promozione in serie A, non dovrete fare invasione di campo. Permettiamo ai calciatori di festeggiare insieme a noi e di essere premiati senza problemi. Sarebbe un gran segno di maturità da parte di una piazza che si appresta a giocare nel massimo campionato italiano. Ci sarà tempo e modo per scatenarsi nei festeggiamenti. Detto questo, su la voce e in alto le mani. Vogliamo vincere!